Visione e Missione

La VISIONE DELL’ISMed: “per un Mediterraneo di pace e prosperità”

L’ISMed s’ispira ad una Visione di un Mediterraneo di pace e prosperità, basata sui valori che accomunano i Paesi dell’area.
Nasce dall’idea che il Mediterraneo può essere un’opportunità di crescita e sviluppo sia per i paesi più ricchi della sponda nord che per quelli della sponda sud e dalla consapevolezza che la ricerca scientifica è lo strumento per concretizzare queste opportunità.

La MISSIONE DELL’ISMed

La missione dell’Istituto di Studi sul Mediterraneo (ISMed) è identificare e analizzare le dinamiche dei processi di crescita e sviluppo socio-economico dei paesi dell’area Mediterranea. Attraverso un approccio fortemente interdisciplinare e di lungo periodo, la ricerca dell’ISMed si concentra su temi specifici quali lo studio delle migrazioni, l’energia e l’ambiente, la natura dei processi di sviluppo economico e sociale, la logistica e i trasporti, lo sviluppo urbano, lo sviluppo delle infrastrutture di rete e la diffusione delle tecnologie in ambiti socio-economici e culturali, il patrimonio artistico e culturale.
L’attività di ricerca non ha solo finalità meramente scientifiche e accademiche ma ha anche intenti informativi e divulgativi.
Lo scopo ultimo dell’ISMed è quello di fornire teorie interpretative dei fenomeni, proiezioni sui possibili scenari futuri e indirizzi di policy che possano essere di supporto a interventi mirati per ridurre gli squilibri e stimolare la crescita dell’area.

ISSM

Il Presidente del CNR Massimo Inguscio, a Napoli per gli impegni con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, è stato accolto dai ricercatori dell’ISMed e dell’IRiSS nella sede del Polo umanistico in Via G. Sanfelice.

Nasce l’ISMed, il nuovo istituto nato dal potenziamento dell’ISSM.
Parte la fase per l’esercizio del diritto di opzione per il personale CNR interessato.

L’ISMed, l’Istituto di Studi sul Mediterraneo del CNR, nasce per rispondere in modo più efficace e completo alla crescente richiesta di analisi e risoluzione di problemi particolarmente acuti nell’area del Mediterraneo: crisi energetiche, cambiamenti climatici, migrazioni, divari economici. L’ISMed intende quindi rafforzare il ruolo del CNR su temi di impatto immediato su cui convergono interessi istituzionali e scientifici di portata internazionale e attrattori di notevole quantità di fondi di ricerca.

MANAS
Multidisciplinary Approach to Natural and Anthropized Systems

Napoli, 19-20 giugno 2019

Sala del Capitolo di San Domenico Maggiore

Bando di concorso

VI Seminario di Studi Dottorali
Storia ed economia nei paesi del Mediterraneo

IL NOTAIO NELLA SOCIETÀ NELL'EUROPA MEDITERRANEA (secc. XIV - XIX)

Napoli, ISMed-CNR

30 settembre-4 ottobre 2019

Progetto: 
Alternanza Scuola-Lavoro
LabexSchool. Per un percorso di lavoro attraverso la ricerca
PON “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento”

Valorizzazione e comunicazione dei luoghi: esempi di progettazione creativa

PERIODO delle attività:
Maggio-giugno 2019

E' stato pubblicato il nuovo numero di TeMA. Journal of Land Use, Mobility and Environment dal titolo: The Times They Are a-Changin'

La rivista è disponibile alla pagina: http://www.tema.unina.it/index.php/tema/

 

Attività

L'ISMed svolge, promuove e coordina attività di ricerca con obiettivi di eccellenza in ambito nazionale e internazionale, finalizzate all'ampliamento delle conoscenze nel settore delle scienze umane, individuati nel quadro della cooperazione ed integrazione europea e della collaborazione con le università e con altri soggetti sia pubblici sia privati. Svolge attività di comunicazione e promozione della ricerca, curando la diffusione dei relativi risultati economici e sociali all'interno del Paese. Collabora con la regione e le amministrazioni locali, al fine di promuovere attraverso iniziative di ricerca congiunte lo sviluppo delle specifiche realtà produttive del territorio.

Progetti

Progetti

In questa sezione viene evidenziato il contributo scientifico dei diversi gruppi di ricerca dell’Ente attraverso lo svolgimento di progetti e sottoprogetti, realizzati con fondi interni o finanziamenti esterni.

Convegni

Convegni

L'ISMed, al fine di favorire lo scambio di informazioni e il trasferimento dei risultati delle ricerche, organizza periodicamente convegni e giornate di studio. Un archivio con le principali relazioni in slides o video è disponibile alle pagine degli eventi.

Seminari

Seminari

L'ISMed organizza periodicamente seminari specialistici che, focalizzando l'attenzione su un singolo argomento, favoriscono l'arricchimento della professionalità dei partecipanti con il trasferimento di saperi scientifici legati alle ricerche in corso.

Pubblicazioni

Pubblicazioni

La produzione scientifica del personale d'istituto è suddivisa seguendo le tipologie stabilite nella piattaforma informatica People del CNR.

Terza missione

Terza missione

L’Istituto svolge un ruolo importante in molte attività di terza missione, quali la divulgazione dei risultati della ricerca scientifica al grande pubblico, la partecipazione in comitati e consulte, l’attività di formazione anche nei percorsi di alternanza scuola-lavoro e l’attività di supporto alle aziende.

Biblioteca

Biblioteca

Il patrimonio librario dell'Istituto di Studi sul Mediterraneo è composto da circa dodicimila volumi che compongono una raccolta specialistica a carattere socio-economico.

June 2019

Sun
Mon
Tue
Wed
Thu
Fri
Sat
30
1
2
3
4
5
6
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok