E' stato pubblicato il volume:

Nuove Prospettive per la pianificazione del territorio.

a cura di Francesco Domenico Moccia, Marichela Sepe

 

copertina completa

indice

 

 

 

Il Volume prende spunto dal dibattito emerso nel corso della XI Giornata di Studio Inu mettendo in evidenza alcuni dei temi più attuali in campo urbanistico e le nuove prospettive per la pianificazione del territorio. La rigenerazione urbana è al centro degli interessi e attorno a questo tema si diramano nuove problematiche e aspetti innovativi che vanno dai cambiamenti climatici alle nuove tecnologie, dai paesaggi culturali alla salute e vivibilità urbana. Ciò che rende il volume particolarmente attrattivo è il modo incrociato di trattare le questioni, che, sottendendo un approccio olistico, tende ad ampliare il fare della pianificazione, da una parte confermando la forza del piano, dall’altra attualizzandolo introducendo nuove tematiche a cui dare risposta.

Francesco Domenico Moccia è ordinario di Urbanistica all’Università Federico II, dove coordina il Corso Magistrale in Pianificazione, Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-Ambientale ed è membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Architettura. Le sue ricerche hanno coinvolto la teoria della pianificazione, la pianificazione strategica, i rapporti tra politica e urbanistica, la riconversione ecologica urbana. Su questi temi ha pubblicato 200 articoli e contributi in volumi nazionali ed internazionali. Nell’attività amministrativa ha coordinato l’elaborazione del Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Napoli e del Piano Strategico Operativo del Vesuvio. E’ Segretario Generale dell’INU, di cui è Presidente della sua sezione Campania, co-responsabile scientifico delle Giornate di Studio INU e responsabile del Premio di Letteratura Urbanistica.

Marichela Sepe è ricercatrice dell’ISMed del CNR Di Napoli e collabora con il DiARC dell’Università di Napoli Federico II, dove è docente a contratto ed è stata membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Progettazione Urbana e di Urbanistica. Nel 2013 è stata visiting Professor presso l’Università di Pechino ed ha tenuto lectures presso le università di Pechino, Wuhan e Xian. I suoi interessi di ricerca riguardano la città contemporanea, con particolare attenzione alla rigenerazione urbana creativa, alla pianificazione sostenibile, alla valorizzazione dei beni culturali, allo spazio pubblico e alla salute urbana. Su questi argomenti ha pubblicato numerosi libri, articoli su riviste e contributi in libri e atti di convegno nazionali ed internazionali, per i quali ha ricevuto numerosi premi. Tra questi, nel 2014 ha ricevuto il premio Inu di Letteratura Urbanistica sezione Monografia per il Volume “Planning and Place in the City”, Routledge.
È componente del Direttivo dell’Inu, di cui è vice-presidente della sua sezione Campania e co-responsabile scientifico delle Giornate di Studio INU, è membro del Governing Board dell’Eura e socio dell’UDG e dell’IAPS.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.