1° convegno della Società Italiana di Storia Ambientale (SISAm)

La storia ambientale in Italia:
metodi e percorsi di ricerca

22-24 settembre 2022

Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Università di Catania
Monastero di San Nicola d’Arena
Piazza Dante, 32 Catania

 

 

Dal 22 al 24 settembre si svolgerà a Catania il primo congresso italiano di Storia Ambientale, intitolato La storia ambientale in Italia: metodi e percorsi di ricerca, presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania, Monastero di San Nicola d’Arena. Il congresso si articola in 35 panel che vedono una grande partecipazione di giovani e che riguardano una nutrita varietà di temi trattati su un periodo lungo che va dal Medioevo all’età contemporanea: l’ambientalismo e il paesaggio, gli animali e la salute, la protezione della natura e le acque,la storia ecologica delle città e le catastrofi. la montagna e il clima, il nucleare e il rapporto tra industria e ambiente e altri ancora.

Promosso e organizzato dalla Società Italiana di Storia Ambientale il congresso vede la partecipazione attiva del CNR-ISMed che con la SISAm ha firmato nel gennaio di quest’anno un accordo di collaborazione che si fonda sulla condivisione di una serie di obiettivi: promuovere e valorizzare la ricerca scientifica e gli studi della storia ambientale a più livelli di scala e a più dimensioni temporali; incentivare il dibattito scientifico in ambito storico-ambientale; valorizzare la dimensione multi e interdisciplinare della storia ambientale; promuovere e rafforzare la diffusione della storia ambientale italiana nel dibattito internazionale attraverso relazioni costanti con le grandi associazioni europee e mondiali e le riviste scientifiche internazionali di environmental history; promuovere la raccolta, conservazione ed edizione di fonti documentarie e di materiale bibliografico e fotografico. Questi obiettivi, puressendo aspetti qualificanti dello statuto della SISAm, sono anche perseguiti dal gruppo dei ricercatori del CNR-ISMed che da tempo si occupano di Storia Ambientale.  Nell’organizzazione del convegno sono anche l’ European Society for Environmental History (ESEH) e il Dipartimento di studi umanistici dell’Università della Calabria.

ORGANIZZATO DA:

Società Italiana di Storia Ambientale (SISAm)
Disum (Unict)

European Society for Environmental History (ESEH)

Dipartimento di Scienze Umanistiche- Unict

CNR-ISMed
(Istituto di Studi sul Mediterraneo del Consiglio Nazionale delle Ricerche)
Dipartimento di studi umanistici dell’Università della Calabria.

 

INFO E CONTATTI
https://www.storiaambientale.it/convegno-2022-new/

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

In allegato: programma