Qualifica Primo Ricercatore
Telefono +390816134086 (228)
Fax +390815799467
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Profilo

Maurizio Lupo è laureato in Economia e Commercio (1988) e Scienze Politiche (1998). Dal 1989 è ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, dove ricopre la qualifica di Primo Ricercatore. E’ stato componente del Consiglio Scientifico dell’Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo. Partecipa al Comitato di Redazione della rivista RiMe.

Con particolare riferimento al Mezzogiorno d’Italia, ha svolto ricerche in Economia della Conoscenza, Storia delle Istituzioni Scolastiche e Storia dell’Innovazione Tecnologica, specie legata all’uso di fonti energetiche innovative.

Attualmente conduce ricerche nel campo dei rapporti tra Stato, comunità scientifica e innovazione tecnologica nel Mezzogiorno preunitario. 

Profilo su People CNR

Pubblicazioni

Principali pubblicazioni:

La ricerca scientifica nelle università del Mezzogiorno, ESI, Napoli, 1994, pp. 1-185.

Tra le provvide cure di Sua Maestà. Stato e scuola nel Mezzogiorno tra Settecento e Ottocento, Il Mulino, Bologna, 2005, pp. 1-254.

Edizione commentata della Collezione delle Leggi, dei Decreti e altri atti riguardanti la Pubblica Istruzione promulgati nel già reame di Napoli dall’anno 1806 in poi, Napoli, Stamperie del Fibreno, 1861-1863, pp. 1-1.881, in www.issm.cnr.it, sezione libri digitali, Napoli 2014.

Riorganization of the public education system in the Kingdom of Naples during the French Period, in “Journal of Modern Italian Studies”, n.3, London, 1999, pp. 329-349.

La escuela entre reformismo, revoluciòn y reaciòn. Los inicios de la instrucciòn publica en el reino de Napoles (1767-1806), in “Cuadernos de Historia Regional”, n. 20-21, Universidad Nacional de Lujàn, 1999, pp. 35-69.

The port of Genoa and the modern growth in Italy: an analysis based on the imports of coal (1820-1913), http://www.wehc2009.org\programme.asp?find=lupo

La filosofia del rotto? Alcune riflessioni su brevetti, innovatori e innovazione tecnologica nel Mezzogiorno preunitario (1810-1860), in G. Biorci e P. Castagneto (a cura di),  Crocevia Mediterranei, Cagliari, ISEM-CNR, 2010, pp. 77-108.  

Il “sistema universitario” pubblico nel Mezzogiorno continentale prima e dopo l’Unità (1810-1876), in A. Ferraresi, E. Signori (a cura di), Le Università e l’Unità d’Italia (1848-1871), CLUEB, Bologna, 2012, pp. 159-180.

L’istruzione superiore pubblica nel Mezzogiorno continentale (1767-1859): strutture, problemi e interpretazioni storiografiche attraverso un approccio quantitativo, in A. Bianchi (a cura di), L’istruzione in Italia tra Settecento e Ottocento. II. Da Milano a Napoli: casi regionali e tendenze nazionali. Studi e carte storiche, Brescia, La Scuola, 2012, pp. 535-578.

Il sistema scolastico, in P. Malanima e N. Ostuni (a cura di), Il Mezzogiorno prima dell’Unità. Fonti, dati, storiografia, Rubbettino, Soveria Mannelli (CZ), 2013, pp. 283-310.

Progetti

Responsabile scientifico dei progetti: Ricognizione, monitoraggio e valutazione della ricerca scientifica in alcuni settori di punta nel Mezzogiorno; La risorsa umana nel Mezzogiorno: formazione, mobilità, mercato del lavoro (secc. XVIII-XX).

Ha inoltre partecipato a svariati progetti di ricerca, tra cui il PRIN Per un atlante storico dell’istruzione maschile e femminile dall’età delle riforme al 1859: un’analisi comparata tra antichi stati italiani. Attualmente conduce il progetto didattico KIDSeconomics, rivolto all’insegnamento dell’economia nelle scuole primarie e secondarie di primo grado.

 

 

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.